Logo miaValdiNon.it

Vacanze in Val di Non, Trentino

Val di Non: la zona e le località

La Val di Non è una verdeggiante ed ampia valle del Trentino che si dischiude ad ovest della Val d’Adige, laddove confluiscono il fiume Adige ed il torrente Noce. Circondata da montagne, è delimitata ad ovest dal maestoso gruppo roccioso delle Dolomiti di Brenta, a nord ovest dalla Catena delle Maddalene, a nord dalle cime montuose che la separano dalla Val d’Ultimo e ad est dall’altopiano dell’Alta Val di Non e dai Monti Anauni.
La Val di Non prosegue verso nord est con il verde altopiano dell’Alta Val di Non, compresa fra la Val Martello, la Val d’Adige e la Val di Rabbi. Da occidente confluiscono in Val di Non altre due valli alpine minori, ma di grande bellezza: la Val di Sole, percorsa dal fiume Noce e regno del rafting, e la Valle di Tovel, con lo splendido omonimo lago e territorio dell’orso del Brenta. La Val di Non è formata da un ampio e soleggiato altopiano di verdi prati e dolci colline, percorso dalle limpide acque del torrente Noce che forma il grande Lago di Santa Giustina, laddove la valle si divide ad "Y" in “sponda sinistra”, ad est del torrente Noce, “sponda destra”, ad ovest di esso, e "terza sponda", nella zona a nord del torrente e del Rio Novella. Sono stati proprio i torrenti e i ruscelli di montagna a scavare per decine di migliaia di anni la roccia formando un gran numero di canyon, burroni e gole che fanno meritare alla Val di Non il soprannome di “Valle dei Canyon”. Si tratta di un mondo sotterraneo dove l’acqua si insinua fra strette pareti di forre rocciose e forma cascate e marmitte cristalline, visitabili attraverso vari itinerari attrezzati con passerelle metalliche. Da non perdere è la visita del canyon del Rio Sass e del Parco Fluviale Novella, dove il Rio Novella attraversa le campagne a valle di Dambel, Cloz e Romallo.